Commenti sui Social Network: come gestirli in maniera corretta

Commenti sui Social Network: come gestirli in maniera corretta
Share Button

I commenti sono il nostro modo di vedere un determinato problema o situazione. Sono la nostra opinione e abbiamo la piena libertà di poterla esprimere nel limite della buona educazione e nel rispetto delle opinioni altrui.

Ma come ci si deve comportare quando un utente, esprime una opinione non proprio positiva su una nostra pagina? Rispondiamo per le rime? Lo prendiamo da parte e gli diciamo che non si deve comportare in quel modo?

Ricordiamoci la netiquette

Le pagine sui social che abbiamo creato hanno una sezione dedicata alla netiquette, di cui abbiamo parlato qui: sono quelle regole che ci permettono una felice convivenza. Succede ogni tanto che qualcuno non segua le regole e esprima le sue opinioni in modo aggressivo e poco consono al tono che stiamo cercando di dare alla pagina ed alla community.

Come fare?

Non cancellare il commento.

La voglia di cancellare quel commento fastidioso è tanta. Perché rovina un lavoro fatto di sacrifici, di impegno, di ricerca. Ricordate che non si cancella mai nulla e che la rete ricorda sempre (grazie anche al fatto che è possibile fare uno screenshot di quel particolare commento).

Leggere attentamente quello che è stato scritto

Può accadere che quello che è stato scritto, e che voi avete interpretato come un attacco, in realtà sia solo una puntualizzazione, un approfondimento ad un aspetto che voi avete trattato in modo superficiale. Un errore capita a tutti, no? Ringraziate per avervi fatto notare l’errore e modificate, se possibile il post in questione.

Gentilezza

Ringraziate per il commento e per il punto di vista, ricordando che esiste una netiquette che deve essere seguita per i commenti (potete indicargliela e linkarla nel vostro commento).

Gentilezza professionalità

La gentilezza e la Professionalità devono sempre trasparire dalle vostre risposte.

 

Reattività.

Non lasciate trascorrere troppo tempo tra il commento della persona e la vostra risposta. Più lasciate passare il tempo, più la persona che ha scritto il commento percepirà che voi siete in torto e lei ha ragione. Ed impiegherete più tempo per rimediare al guaio.

Risposte rapide e mirate.

Quando rispondete, date sempre indicazioni precise, risposte mirate alle domande che vi fanno.

Tutto sotto controllo?

Controllate e tenete monitorate le conversazioni future perché può accadere che l’utente che ha commentato possa tornare e lasciare di nuovo un commento negativo ed insieme a lui arrivino altri “amici” a cui dovrete rispondere.

Per approfondire maggiormente l’argomento del Community Management, vi lasciamo alla lettura del Blog Community Manager, dove potrete trovare valide risposte ai mille quesiti che possono sorgere.

Share Button

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *